Testimonianze

La soddisfazione dei nostri utenti

Epicondilite, off in 30 giorni

Da circa un anno soffrivo di epicondilite cronica al braccio destro che, essendo io un osteopata, mi limitava molto nell’applicazione delle mie tecniche sui pazienti. Nel mio caso specifico, l’epicondilite non poteva essere curata solamente con l’utilizzo di tecniche osteopatiche, tant’è che nel farmi trattare da colleghi, trovavo molto sollievo ma non una soluzione definitiva al mio problema. La situazione era paradossale: nel nostro lavoro siamo abituati a risolvere in modo definitivo la problematica del paziente, ricercando la causa scatenante l’algia, ma nel mio caso la soluzione definitiva non ricadeva nel campo delle scienze osteopatiche. Ho conosciuto il Sig. Grassi e il suo team qualche mese fa e, interfacciandomi con lui riguardo il mio problema, ho deciso di sottopormi a una valutazione optometrica presso la sua struttura. Che centrassero gli occhi nel mio problema non era un pensiero facile da concepire soprattutto perché i miei esami oculistici sono sempre stati perfetti, ma dopo un confronto con il Sig. Grassi ho capito che le disfunzioni che possono colpire l’occhio non sono solamente di natura oculistica. La valutazione è stata molto accurata e nulla è stato lasciato al caso. Oltre a prendere in esame il mio occhio nel senso fisico, sono stati considerati anche i miei sintomi. Dopo la visita e dopo aver ricevuto delucidazioni riguardo la mia disfunzione, mi sono stati rilasciati degli ``occhiali`` con precise direttive d’uso. Dopo circa un mese di utilizzo del dispositivo SiXDEVICE, la mia situazione era totalmente cambiata: a dire il vero già dopo i primi giorni ho sentito un cambiamento enorme dell’algia, che sembrava indirizzarsi verso la sua scomparsa totale. Dopo il primo mese di utilizzo del dispositivo l’epicondilite era ormai solamente un ricordo e riuscivo a lavorare senza alcun disturbo. In quel periodo mi sono ritrovata con il Sig. Grassi per una visita di controllo, sempre accurata e completa, alla fine della quale ho ricevuto altre istruzioni d’uso per il dispositivo e in aggiunta degli esercizi visivi da svolgere quotidianamente. Oggi, a distanza di circa tre mesi dalla mia prima visita, posso dire di non aver più nessun tipo di dolore, che è scomparso senza più ritornare e senza dover ricorrere a ulteriori rimedi. Ho trovato nel Sig. Grassi e nel suo team dei professionisti formati e competenti oltre che un valido appoggio per i miei pazienti che presentano la mia stessa causa di dolore. Il Sig. Grassi ha sviluppato un metodo innovativo e funzionante che mi ha permesso di tornare a lavorare senza problemi.
Elia
25 anni (Varese)

Miglioramenti per tutta la famiglia

Sono venuto a conoscenza di SiXDEVICE dal mio osteopata di fiducia quando durante una seduta per mia figlia ha riscontrato dei problemi alla muscolatura del collo legati al sistema visivo. Abbiamo eseguito una valutazione nel Centro specializzato dalla quale è emerso che il problema posturale era causato dalla visione che risentiva della posizione sbagliata mentre mia figlia scriveva. Da quando ha indossato il dispositivo SiXDEVICE la situazione sia della postura che di altri problemi come schiena ricurva (mia figlia è alta e magra) è molto migliorata fin da subito. Ho esposto poi al Sig. Grassi i disagi alla cervicale che sia io che mia moglie accusavamo in seguito a colpi di frusta ricevuti in incidenti stradali. Messo il dispositivo, ci siamo accorti subito di avere un miglioramento e, dopo l’utilizzo secondo i tempi consigliati, la situazione si è evoluta in modo molto soddisfacente per tutti e tre: io e mia moglie non soffriamo più di tensione nella zona cervicale ed i movimenti del collo sono tornati naturali, mia figlia assume una postura corretta durante la scrittura e la sua schiena è diritta, io non striscio più il tallone destro e tutti abbiamo avuto un miglioramento e scioltezza nei movimenti.
Elvio e Gaia
60 e 15 anni (Brescia)

Ho recuperato quasi 4 decimi

Ho conosciuto il Sig. Grassi e SiXDEVICE anni fa, grazie al mio fisioterapista. Ho avuto fin da piccolo seri problemi di vista e ho subito diversi interventi, tra cui un trapianto corneale; il mio corpo era abbastanza compromesso con mal di schiena, ginocchia doloranti e squilibri posturali. Ho cominciato a lavorare a stretto contatto con i metodi del sig. Grassi recandomi da lui ogni mese per apportare le modifiche necessarie al metodo di lavoro. Ho notato dopo qualche periodo, significativi miglioramenti soprattutto nelle normali attività quotidiane. Sono ormai sette anni che ritorno da lui e adesso posso dire che ho fatto passi da gigante e non ho più dolori alla schiena ed ho una postura più corretta. Ho recuperato quasi 4 decimi a livello visivo, un fatto incredibile se penso al passato. Sono grato per lo splendido lavoro svolto in questi anni.
Fabrizio
42 anni (Brescia)

Un felice ritorno all’autonomia

Mi chiamo Maria ho 70 anni ed il 7 Ottobre 2011 sono stata colpita da aneurisma cerebrale. Sono stata in coma per 45 giorni con varie conseguenze, praticamente ero diventata un vegetale, infatti i medici erano molto preoccupati per il mio stato perché se mi fossi svegliata non sapevano nemmeno loro in che stato fossi a livello mentale e motorio. Sono stata dimessa su una sedia a rotelle ed una badante al seguito 24 ore su 24. La sedia a rotelle l’ho abbandonata 2 mesi dopo. Nel frattempo ho fatto tanta ginnastica e il fisioterapista mi ha consigliato di andare dall’Optometrista (nome mai sentito fino ad allora). Devo dire che ero molto scettica ma l’insistenza delle mie figlie mi ha convinto ed ho iniziato il percorso rieducativo SiXDEVICE. In un anno ho acquisito stabilità e sicurezza per le quali “anche io stento a crederci”. Infatti adesso faccio a meno della badante. Utilizzo degli occhiali chiamati “dispositivo” che mi sono stati dati nel programma rieducativo e che per me sono miracolosi; infatti ho ricominciato a cucinare, cucire e camminare senza appoggiarmi a nessuno.
Maria
70 anni (Milano)