SiXDEVICE™ Corsi di Formazione

A breve inizieranno i corsi di formazione teorico-pratico per apprendere i concetti innovativi di SiXDEVICE e la relativa metodologia di utilizzo.

 

La filosofia SiXDEVICE, per la sua versatilità, è indirizzata ai professionisti che si occupano della riabilitazione e recupero del:

  • Sistema di coordinazione muscolo-scheletrico: Chiropratico, Fisioterapista, Massoterapista, Osteopata, Posturologo, Tecnico in Scienze Motorie, Terapista Occupazionale.
  • Articolazione temporo-mandibolare, della posizione della lingua e della gestione della respirazione: Dentista/Odontoiatra, Gnatologo, Ortodontista, Ortognatodonzista.
  • Lettura, linguaggio e processi di apprendimento: Insegnate primaria e secondaria, Logopedista.
  • Processo visivo: Optometrista.
  • Discipline che adottano un approccio globale.

Milano sarà la sede dei corsi e la loro durata sarà di 2 giorni con numero di partecipanti limitato a 30 persone.

Il costo verrà comunicato e comprenderà un dispositivo SiXDEVICE ed il set diagnostico.

PROGRAMMA

The Sensory Integration Experience Device (SiXDEVICE™)

Il dispositivo per l’Integrazione dell’Esperienza Sensoriale (SiXDEVICE™)

 

L’ELABORAZIONE VISIVA RELATIVA ALLA COMPRENSIONE DELLO SPAZIO

‘Libera rapidamente e facilmente la rete sensoriale dai rigidi schemi e compensi per la totale armonia del sistema’

CONCETTI, TEORIA E METODO APPLICATIVO

1. Cos’è SiXDEVICE™?

  • I Prismi Sensoriali

2. Come lavora SiXDEVICE™?

  • Armonizzazione delle informazioni visive e correlazione con l’efficienza del sistema

3. Effetti sul Sistema e corpo

  • Effetti lungo la via trigeminale ed il complesso dei nuclei sensoriali del trigemino (TSNC).
  • Network circolare del sistema: comunicazione ed integrazione delle informazioni globali.
  • Efficienza del network: feedback, auto-organizzazione, apprendimento (sistema intelligente).
  • Capacità di utilizzare le informazioni multisensoriali per migliorare l’elaborazione delle relazioni sistemiche.
  • Liberare il corpo da schemi rigidi e risolve problemi di tempismo (desincronizzazione) e sequenza (asincronia).

4. La filosofia SiXDEVICE™ (regolazione della rete ed approccio qualitativo)

  • Risultati qualitativi VS Risultati Quantitativi, un Approccio al Sistema VS Misurazione delle Funzioni.
  • Elaborazione visiva relazionata alla comprensione spaziale.
  • Sintomi correlati all’inefficienza del sistema sensoriale.
  • Miglioramento del rapporto di connessione del sistema per liberare il corpo.
  • Ottimizzare la prestazione bio-meccanica, la funzione respiratoria e la gestione multisensoriale migliorando la regolazione del tono muscolare, il range dei movimenti (ROM), la forza muscolare e la coordinazione per ripristinare l’omeostasi [previsioni sistemiche VS risposte reattive sistemiche agli stimoli (MMT)].
  • Facilitare il cambiamento attraverso la plasticità neuronale per migliorare la capacità di autoregolazione del sistema.

5. Protocollo

  • Valutazione delle risposte del sistema mentre interagisce in modalità multisensoriale.
  • Informazioni della rete circolare.
  • Impegno percettivo spaziale:
    1. Percezione del piano sagittale.
    2. Percezione del piano trasversale.
  • Capacità di consapevolezza nel percepire informazioni coordinate e prevedibili per l’integrazione del sistema:
    1. Capacità di integrazione.
    2. Capacità di coordinazione.
  • Selezione e comprensione dello spazio:
    1. Selezione
    2. Attenzione, riconoscimento e comprensione.
  • Livelli applicabili di integrazione:
    1. Libertà dei movimenti
  • ROM
  • Apertura vertical mandibolare
    1. Livelli di percezione
  • Camminata rettilinea.

6. Utilizzo di SiXDEVICE™

  • Tempi e modalità di utilizzo.
  • Come utilizzare i dati registrati nel protocollo.
  • Come modulare le informazioni sensoriali ed ottenere una nuova organizzazione percettiva modificando gli assi dei prismi sensoriali.

7. Il valore aggiunto per il professionista

  • Riduzione dei tempi di recupero con aumento delle aspettative.
  • Il dispositivo è un facilitatore per accedere al sistema sensoriale attraverso le proprie procedure e metodi d’uso. Lavora con le capacità del paziente per migliorare l’autoregolazione del sistema.
  • Maggiori risposte per una cooperazione interdisciplinare.o    Affiliazione alla rete SiXDEVICE™ per comunicazioni e scambi scientifici attraverso corsi di approfondimento e simposi internazionali.

8. Workshop

  • Fase pratica svolta in gruppi e coppie, ciascun partecipante riceverà un dispositivo SiXDEVICE ™ ed un set di valutazione.